\\ Home Page : Articolo : Stampa
Railway Adventure
Di SuperCirio addž 28/07/2008 @ 13:08:39, in Strade come arene, linkato 643 volte)
Autostrada Courmayeur-Aosta, ore 21.00 di ieri. A 6 km circa dalla barriera di Aosta scuoto di colpo mia moglie, già mezza intorpidita di sonno:
"oh, ma dove cazzo va questo?!" le/mi chiedo indicando una Fiat Panda color argento che viaggia sulla corsia di sorpasso in direzione opposta alla mia.
"Ma è in contromano!!" grida lei dopo un attimo di sorpresa, mentre la Panda ci sfila di lato e sparisce alle spalle.
"Oibò, o è in contromano lui, o lo sono io, e io sono certo di viaggiare giusto" dico scrutando il nostro potenziale e mancato assassino mentre rimpicciolisce nel retrovisore.
"Chiama i Carabinieri!" grida la moglie ormai decisamente risvegliata "il 113!"
"lascia perdere il 113, che l'ho chiamato tre volte in vita mia e guarda caso sempre da questa stramaledetta valle d'Aosta. Penseranno che sono un mitomane..."
"Allora fermiamoci al casello e avvisiamo qualcuno"
"C'abbiamo il Telepass, se lo saltiamo entrando poi è un casino uscire."
"qualcuno dobbiamo avvisare, quello stronzo va a finire che ammazza qualcuno!"
"ho il numero dell'Aci sul cellulare, prendilo e chiama"
. . .
"dice che il numero è inesistente"
"E ti pareva. Anni che mi occupa memoria per niente, e l'unica volta che lo uso è pure sbagliato"
"cosa facciamo?"
"E cosa vuoi fare? Con tutto il traffico che c'è su 'sta maledetta autostrada, vuoi che non ci abbia già pensato qualcuno? Possibile che siamo gli unici utenti della A5 dotati di senso civico"
"Eddai, chiamiamo il 113" insiste lei.
"lascia perdere" suggerisco indicando i lampeggianti blu lanciati come missili sulle corsie opposte, "ci stanno già lavorando"...

Morale della storia: la tua guida può essere cauta e previdente quanto vuoi, ma ci sarà sempre uno stronzo su una Panda grigia a ricordarti che tutta la prudenza di questo mondo potrebbe non bastare...