\\ Home Page : Articolo : Stampa
anime sotto tiro
Di SuperCirio addž 27/08/2008 @ 21:23:06, in Saluti e baci, linkato 735 volte)
Viaggiare deve comportare il sacrificio di un
programma ordinario a favore del caso,
la rinuncia del quotidiano per lo straordinario,
deve essere strutturazione assolutamente
personale alle nostre convinzioni.

Herman Hesse


Il rientro dalle ferie ti uccide bombardandoti con mille piccoli particolari.
Come il doverti rimettere la camicia. Dopo giorni passati infilato in t-shirt e polo d'ogni foggia e colore, facili cotoni riscoperti dopo mesi di sonno negli angoli meno esplorati del tuo armadio, ti tocca tornare alle camicie: rigide, inamidate, abbottonate fino al colletto. E la cravatta sopra, bella stretta, per non dimenticare che alla fine siamo tutti presi per il collo.
Le scarpe, il traffico, il telefonino sempre acceso, le facce dei colleghi, il caffè alle macchinette...

Ma alla fine ciò che uccide veramente è la consapevolezza che queste migliaia di proiettili continueranno a centrarti in pieno, precisi e letali, giorno dopo giorno, ancora un altro anno.
Puoi nasconderti dove vuoi, ma ti ritrovi sempre sulla linea di tiro.
Bum bum, bang bang.. lie down you're death