Immagine
 SuperCirio is everywhere...... di SuperCirio
 
"
Ho visto cose che voi umani vi siete rotti i coglioni di vedere

"
 
\\ Home Page : Articolo
meno tassi per tutti
Di SuperCirio addì 08/10/2008 @ 21:26:39, in Cose Di Cui Non Mi Intendo, linkato 1003 volte)
E così i soloni della BCE si sono infine decisi a tagliare i tassi di interesse nel tentativo di arginare il panico che sta devastando i mercati.

Ora, non è che voglio a tutti i costi fare l'espertone, però è da un pezzo che sostengo la necessità di una riduzione dei tassi di interesse, checché ne dica Trichet con le sue fregnacce sulla necessità di mantenere sotto controllo l'inflazione.

La realtà dei fatti ci dice che tutti gli incrementi sui tassi di interesse che la BCE ha applicato in questi ultimi due anni non hanno contenuto come si sperava i livelli inflattivi dell'area euro. Basti citare il Belgio, paralizzato l'altro giorno dallo sciopero che le maggiori sigle sindacali hanno indetto per protesta verso un costo della vita salito oltre il 5%.

Insomma, quel barbogio di Trichet insisteva nello strangolarci coi mutui con la scusa di contenere l'inflazione, mentre quest'ultima continuava a volare tranquilla per i cazzi suoi.

Ci voleva un tracollo dei mercati a livello planetario per convincerlo finalmente a cedere mezzo punto sui tassi, anche se il timore è che le recenti nevrosi rialziste dell'Euribor possano in qualche modo vanificare gli effetti positivi del taglio.

Di una cosa si può essere certi: se l'obiettivo è quello di ridare fiducia ai mercati, non ci si arriva di certo strangolando di interessi i risparmiatori.
Chi si ritrova a dover sostentere l'onere di un mutuo sempre più gravoso è poco disposto a forme di consumo che non siano quelle strettamente necessarie, e ancora meno a ipotesi di investimento in strumenti finanziari incapaci, nello scenario attuale, di dare garanzie di rendimento anche minime.

La speranza in queste ore frenetiche è che provvedimenti d'urgenza come quello della BCE possano in qualche modo ridare fiducia ai risparmiatori nei confronti di un sistema bancario e finanziario che potrà anche avere mille difetti, ma al momento è l'unico che abbiamo.

Altrimenti, come ha detto il Papa, soltanto nella parola di Dio potremo trovare l'unica e solida realtà.

Il fatto è che io ci ho provato a comprare il prosciutto dal pizzicagnolo pagando con la parola di Dio, ma non ha funzionato...
Articolo Articolo  Storico Storico post Stampa Stampa
Ci sono 753 persone collegate

< novembre 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
amici vicini e lontani (12)
Anima Animale (52)
bambini (5)
Beata Gioventù (1)
Cose Di Cui Non Mi Intendo (44)
free time (24)
games (4)
grazie tante, Internet (11)
high tech (33)
Holidays In The Crowd (4)
in questo mondo di ladri (10)
Interismi (24)
la dura vita del pendolare (8)
La terra dei cachi (67)
motti&aforismi (1)
music (36)
Politically Incorrect (83)
Salute e Benessere nell'era del SuperCirio (24)
Saluti e baci (60)
Scelte di vita (6)
Strade come arene (5)
tempo di merda (14)

Catalogati per mese:
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022
Luglio 2022
Agosto 2022
Settembre 2022
Ottobre 2022
Novembre 2022

Titolo
Segni (19)


Titolo
- - - A s c o l t o - - -
di tutto un po', anche se ormai fatico a staccarmi troppo a lungo dai Modest Mouse


- - - Sto leggendo - - -
Enrico Brizzi - La Legge della Giungla
David Foster Wallace - Infinite Jest (non lo finirò mai...)

- - - Ho letto da poco - - -
Jonathan Safran Foer - Molto forte, incredibilmente vicino
Carlo Bonini - ACAB




30/11/2022 @ 01:48:41
script eseguito in 117 ms